Attendere prego...

SPY CENTER LPS

Comparazione sistemi centralizzati >

Sistema di alimentazione e controllo per basse potenze per impianti con apparecchi ad alimentazione centralizzata

Soccorritore modulare ed espandibile

Abbinare ad apparecchi con funzione Central Battery (controllo su linea) o Spy Center (controllo su singolo apparecchio)

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Senza inverter per trasformare la corrente continua in alternata
  • Alimentazione: trifase 400Vac o monofase 230Vac
  • Energia elettrica e bus viaggiano sugli stessi fili (dedicati)
  • Batterie con aspettativa di vita di 10 anni (come richiesto dalla norma)
  • Centrale con display a colori touchscreen
  • Fino a 160 prodotti controllabili tramite SCMDL-L
  • Fino a 8 circuiti da 650W protetti contro il corto circuito
  • Sistema espandibile fino a 12 circuiti

 

PUNTI DI FORZA

  • Sistema espandibile, flessibile e modulare con 4/8 circuiti da 650W e con un massimo di 20 apparecchi installati per circuito
  • Sistema avanzato e semplice da utilizzare per monitoraggio del singolo apparecchio e/o monitoraggio del circuito senza cablaggio aggiuntivo
  • Circuiti e apparecchi di illuminazione liberamente programmabili
  • Manutenzione e visualizzazione a distanza di test di funzionalità e di autonomia di eventuali anomalie dell’impianto del Log Book
  • Verifica della corretta accensione dell’apparecchio e monitoraggio tramite scheda di rete inclusa
  • Compatibile con protocollo MODBUS
  • Sistema indipendente con modalità di funzionamento mista SE solo emergenza e SA sempre acceso
  • I test vengono memorizzati per un periodo di 5 anni attraverso un registro eventi elettronico integrato
  • Possibilità di inserimento lingue straniere
  • Espandibile fino ad un massimo di 12 circuiti con l’aggiunta del modulo SCMLI
  • Possibilità di collegare mouse e tastiera esterni
  • Informazioni sullo stato del sistema tramite display
  • Ingressi assegnati liberamente a ciascun circuito o a ciascun apparecchio
  • Connettività tramite interfaccia RS 485 per i monitor di fase esterni e interfaccia bus per gli ingressi
  • Porta ethernet con protocollo TCP/IP per collegamento intranet/internet
  • TeamViewer incorporato per la gestione a distanza dell’impianto attraverso internet

 

MODULO INTERNO I/O DI SERIE

  • 8 ingressi a potenziale zero
  • NC/NO selezionabile
  • 8 uscite relè con contatti di scambio a potenziale zero

 

SEGNALAZIONE REMOTA SU PANNELLO SINOTTICO SCPSR2

  • Sistema in funzione
  • Errore di sistema
  • Batteria
  • Funzioni da rete
  • Segnalazione acustica in caso di errore

 

MODULO MONITORAGGIO SINGOLO APPARECCHIO SCMDL-L

  • Modulo indirizzabile da 1 a 20 e ingresso aggiuntivo per funzione accesa tramite interruttore a 230Vac

 

SCHEMA A BLOCCHI

Scopri di più 

Spy Center LPS schema blocchi

 

SPY CENTER LPS è un Marchio Registrato

IP54
Dimensioni
Caratteristiche generali
  • Sistema a soccorritore conforme alle normative europee:
    EN 50171
    EN 50272-2
    EN 62034
  • Periodicità dei test di verifica impianto conforme alle normative europee:
    EN 50172
    UNI 11222
FOTOGALLERY
ACCESSORI
ACCESSORI
  • SCMDL-L - MODULO MONITORAGGIO APPARECCHI EMERGENZA L
  • SCMDNIO - MODULO AGGIUNTIVO INPUT/OUTPUT
  • SCMF2-S - MODULO ESTERNO MONITORAGGIO FASI 1 CONTATTO
  • SCMF8 - MODULO ESTERNO MONITORAGGIO 8 FASI
  • SCMLI - MODULO INTERNO MONITORAGGIO LINEE
  • SCPSR2 - PANNELLO SINOTTICO PER SEGNALAZIONE REMOTA
  • SCTRASFERTA - TRASFERTA NAZIONALE INCLUSO VIAGGIO A/R
  • SCTRASFERTA1 - TRASFERTA NAZIONALE CON 1 G. PERNOTTAMENTO
  • SS-ATTIVA4 - SERVIZIO START-UP CENTRALI 4H GG. FERIALI
  • SS-ATTIVA8 - SERVIZIO START-UP CENTRALI 8H GG. FERIALI